Edilizia

Home 9 Impianti 9 Impianti Idrici

L’Acqua come
fonte di vita
anche in casa!

Cos’è un impianto idrico

L’impianto idrico di un fabbricato, sia esso un’abitazione, un locale commerciale, etc. è, di fatto, la rete di distribuzione dell’acqua. L’acqua che parte dall’acquedotto comunale (o da eventuali pozzi di estrazione) giunge mediante delle condotte al punto di riconsegna del contatore, ovvero il punto di partenza di un impianto idrico. A quel punto può svilupparsi in verticale o in orizzontale, a seconda della peculiarità dell’edificio: grazie alla pressurizzazione dell’acqua erogata e alle colonne di adduzione (o montanti) è possibile ottenere il carico idrico ai singoli piani.

L’impianto idrico ha l’onere di distribuire due tipologie di acque:

ACQUE CHIARE – potabili o non, sono quelle per il fabbisogno giornaliero quale igiene, pulizia, lavaggio e accumulo;

ACQUE NERE – sono tutte quelle scaricate nella fognatura attraverso le colonne di scarico.

Tipologie di impianto idrico di un appartamento

Le tubazioni che portano l’acqua alle diverse utenze di un appartamento possono essere realizzate in Rame o PVC multistrato rivestito, mentre il sistema di distribuzione può essere organizzato in due modi diversi:

IMPIANTO IDRICO IN DERIVAZIONE

Questa tipologia di impianto prevede l’utilizzo di tubazioni rigide che grazie a dei raccordi a T collegano in serie tutte le utenze.

PREGI
Costo contenuto grazie al ridotto utilizzo di materiali

DIFETTI
Singola utenza non isolabile in caso di guasto o perdita

IMPIANTO IDRICO A COLLETTORE

Questa tipologia di impianto prevede ogni punti di utenza venga servita da un tubo con una propria valvola di apertura/chiusura.

PREGI
Assenza di giunture sotto traccia

DIFETTI
Costo maggiore per la presenza del collettore

RISTUTTURARE IL BAGNO

Il Bagno è uno dei locali della casa maggiormente ristrutturato dai Clienti. Ognuno lo vuole adatto alle proprie esigenze, installando docce più o meno grandi, lavabi doppi, un’illuminazione dedicata, etc.
Noi possiamo ricavare il meglio dal vostro bagno, basta lasciarsi guidare ed emozionare dai nostri Designer!

Dimensionamento e realizzazione di una rete idrica

Quando si parla di impianti idrici, in particolar modo per il dimensionamento e le regole di realizzazione, si fa sempre riferimento alla Norma UNI 9182/2010 – Impianti di alimentazione e distribuzione dell’acqua fredda e calda – Criteri di progettazione, collaudo e gestione, nonché al foglio di aggiornamento FA-1. Nei suddetti documenti vengono indicati i parametri da considerare per il dimensionamento delle reti di distribuzione dell’acqua destinata al consumo umano, ai criteri di dimensionamento per gli impianti di produzione, distribuzione e ricircolo dell’acqua calda, ai criteri da adottare per la messa in esercizio degli impianti e gli impieghi dell’acqua non potabile e le limitazioni.

Richiedi un Preventivo, il sopralluogo è gratuito e senza impegno!

Edilia General Contractor
è al tuo servizio!

Privacy Policy